Torna alla lista delle ricette

Origano

Una stupenda Domenica di aprile ho mangiato un piatto che il mio amico cuoco ha cucinato per noi, nel quale il sapore del mare si miscelava al profumo degli aromi. Vorrei che provaste anche voi questa delizia, la preparazione e' molto semplice.



Per 4 persone prendete 500 gr di acciughe fresche, privatele delle interiora, lavatele, apritele a mo’di foglia, deliscatele e tagliatele grossolanamente tipo tartare. Preparate un battuto con: uno spicchio aglio, un bel mazzetto di origano fresco, olive denocciolate di varietà Taggiasca, qualche cappero sotto sale (lavato); tritate il tutto e aggiungete olio extra vergine d’oliva Taggiasca che avrete precedentemente sbattuto con limone, pepe, sale. Prendete una terrina, unite le acciughe al composto e lasciatele marinare per almeno un ora. Sistemare il composto nell’apposita formina circolare, che rimuoverete con cura, decorando il vostro piatto con 2 rametti di origano fresco, fritto in olio bollente.

Quella Domenica abbiamo veramente gustato il profumo del Mediterraneo .